Una domanda comune che ricevo via e-mail (ricevo molte e-mail quindi, per favore sii paziente Rispondo ad ogni e-mail che ricevo) è “Come posso accelerare il mio computer?”Ricevo anche la domanda regolarmente dai miei nipoti e nipoti più giovani” MrGROOVE, MrGROOVE! Rendere i miei videogiochi andare più veloce!!”Ok, ho fatto la parte “MrGroove”, ma indipendentemente da quello che stai facendo su un computer, è sempre più bello averlo fatto un po ‘ più velocemente.

Il mio buon amico grooveDexter ha recentemente contribuito a un nuovo articolo How-To: Aumentare la stabilità della shell di Windows Explorer e la velocità per gli utenti XP. Così ho deciso di usare la mia serata gratuita per annotare una lista groovy per i lettori in modo che possano migliorare rapidamente le prestazioni complessive del PC per Vista e XP.

Lo chiamerò ” MrGroove Quick 10 Performance Tips.”Hmm.. non e ‘cosi’ eccitante. Qualunque, qui si va!

1) Disabilita l’indicizzazione dei file

L’indicizzazione dei file è un servizio che migliora la velocità delle ricerche di Windows. Se lo usi, è fantastico! Se non lo fai, è uno spreco di risorse.

Per disattivare l’indicizzazione dei file:

  1. fare Doppio Clic sull’icona risorse del Computer
  2. fare Clic Destro sul drive e fare Clic su Proprietà
  3. Deselezionare l’opzione ” Consenti l’Indicizzazione di indicizzare il disco per una ricerca rapida dei file
  4. fare Clic su OK e si applicano a tutte le sottocartelle e file, se ti dà l’opzione
  5. Ripetere la procedura per ogni auto

2) Scansione e Pulire Il Registro del Computer

Registro di Windows può ottenere disordinato quando si installano nuovi programmi e aggiornare le applicazioni, soprattutto quando la disinstallazione di programmi indesiderati. Un ottimo modo per migliorare la velocità del vostro PC è quello di eseguire la manutenzione di volta in volta sul registro di sistema del computer con un pulitore di registro. Consiglierei CCleaner. Puoi vedere la mia recensione del prodotto qui: Cancella / Elimina in modo sicuro i file e la cronologia della cache Usando CCleaner

3) Disabilita i contatori delle prestazioni

Windows XP ha un’utilità per le prestazioni che monitora tutti i file caricati .la dll e ‘ sul tuo computer. Questi contatori delle prestazioni possono essere utili, ma un utente domestico non ne ha bisogno. Queste utility sono pensati più per gli ambienti di rete aziendale, e così il loro uso della memoria del PC di casa è solo andando a sprecare. È possibile disattivare questi abbastanza rapidamente. Basta scaricare e installare l’elenco contatore prestazioni estensibile. Quindi selezionare ciascuna impostazione nella finestra Contatori prestazioni estensibili e deselezionare la casella di controllo Contatori prestazioni abilitati nella parte inferiore.

4) Non utilizzare un’immagine desktop

Potrebbe essere davvero bello avere il tuo scenario preferito, auto o super-modello sul tuo desktop. Ma, lo sapevate che questo utilizza le risorse di sistema rallentando così le prestazioni del PC? Se si sceglie di rimuovere l’immagine e basta usare uno sfondo di colore semplice può aiutare ad aumentare la velocità del computer.

Tutto quello che dovete fare è Fare clic destro qualsiasi area vuota sul desktop e selezionare Proprietà. Quindi Vai alla scheda Desktop e in Background fai clic su Nessuno, quindi fai clic su OK per finire.

5) Deframmentare regolarmente i dischi rigidi

Deframmentare regolarmente i dischi rigidi dei sistemi è probabilmente uno dei modi più semplici per migliorare le prestazioni del sistema. Molte persone sembrano pensare che se si riempie il computer con processori muscolosi e Gigabyte di memoria, il computer sarà urlando veloce. Quello che non riescono a realizzare è un disco rigido a lenta esecuzione (Povero disco IO) svolge un ruolo MOLTO significativo nelle prestazioni di un computer. Un disco rigido disordinato (deframmentato) può portare rapidamente un sistema in ginocchio. (Umm? sì, veloce woot!)

Una cosa da ricordare è che, al fine di deframmentare l’unità in modo efficiente, si dovrebbe cercare di mantenere il 15% del disco libero quando si avvia la pulizia. Sebbene la regola del 15% non sia un requisito, quando il sistema inizia a spostare i file per ottimizzare l’unità, maggiore è lo spazio disponibile, migliore è (e più veloce.)

Sebbene questo sia un processo manuale per sistemi operativi meno recenti (Windows XP, 98, ecc.), Windows Vista e Server 2008 consentono di pianificare la deframmentazione per mantenere l’unità IO ottimizzata. Date un’occhiata a questo Groovy How-To per dettagliate passo-passo per Windows Vista e Windows XP: https://www.groovypost.com/howto/microsoft/vista/improve-windows-performance-by-defragmenting-your-hard-drives/

6) Sbarazzarsi di impostazioni di visualizzazione non necessarie

Windows ha un sacco di effetti visivi incorporati che in realtà non fanno nulla, e probabilmente non sarà davvero nemmeno notare che se ne sono andati. Rimuovendo alcune di queste opzioni visive inutili si può aiutare a risolvere il computer lento o semplicemente migliorare le prestazioni.

Per disabilitare tutti gli effetti,

  1. fare Clic su Start e fare Clic Destro risorse del Computer, fare Clic su Proprietà
  2. Doppio clic su Sistema per entrare
  3. fare Clic sulla scheda Avanzate
  4. Sotto Performance di Sezione, fare Clic sul pulsante Impostazioni
  5. fare Clic su Regola per le Migliori Prestazioni e quindi fare Clic su OK

Per un visual del punto 6, date un’occhiata a Step-by-Step goovy Articolo: Migliorare le prestazioni di Windows disabilitando gli effetti visivi di Windows

7) Utilizzare ReadyBoost di Vista

Se si utilizza Windows Vista c’è un servizio integrato davvero pulito chiamato ReadyBoost che aiuta ad aumentare la memoria di sistema sul PC. In questo modo, Readyboost di Vista può aiutare le prestazioni complessive del sistema, tra cui migliorare le prestazioni per applicazioni, giochi, navigazione in Internet, ecc. Per usarlo è sufficiente collegare un dispositivo flash USB e selezionare “setup to be used for ReadyBoost”. Per un passo dopo passo, dai un’occhiata a questo groovy write-up: Aumentare Prestazioni per Windows Vista Utilizzando ReadyBoost

8) Semplificare Windows Explorer Navigazione & Migliorare la Stabilità

E, naturalmente, un plug per groovyDexter ultimo post – Migliorare la tua navigazione delle cartelle in modo che una singola finestra di Explorer non prendere il resto del vostro sistema con il lancio di ogni finestra in una cartella separata & disabilitazione della rete di prelettura (un po’).

  1. Fai clic su Menu Start e fai clic su Risorse del computer
  2. Fai clic sulla scheda Strumenti dal menu File nella parte superiore della finestra
  3. Fai clic su Opzioni cartella & Fai clic sulla scheda Visualizza
  4. Seleziona e deseleziona due caselle separate: in primo luogo, Deseleziona la casella che indica la ricerca automatica Quindi scorrere verso il basso e selezionare la casella che dice Avvia cartella Windows in un processo separato.

Ancora una volta, per una dettagliata passo-passo, checkout https://www.groovypost.com/howto/microsoft/xp/increase-windows-explorer-shell-stability-and-speed/

9) Scansione per Spyware e virus

Spyware e virus e virus stanno diventando sempre più comuni come Internet continua ad espandersi. Se le tue funzioni di sicurezza non sono aggiornate al 100%, puoi acquisire un virus o uno spyware semplicemente navigando in Internet. Una volta che il computer è stato infettato sarà davvero male le sue prestazioni tra gli altri problemi, tra cui le vulnerabilità delle informazioni e completo fallimento del sistema. Il modo migliore per proteggersi è assicurarsi di avere sempre tutti gli ultimi aggiornamenti di Windows installati. E un altro modo per tenersi al sicuro è quello di ottenere un programma anti-virus. Ho fatto un articolo un po ‘ di tempo fa. Sentitevi liberi di dare un’occhiata o afferrare il proprio AV: Scarica gratis e affidabile Ant-Virus Protection

10) ACQUISTARE un COMPUTER più veloce

Spiacente Sorry 🙂 ma che uno è per i miei amici intimi che stanno ancora utilizzando lo stesso computer hanno comprato nuovo di zecca con Windows 95 su di esso. Sì sì sì yes ti ho aiutato e installato Windows XP su di esso e sì, È IL MOMENTO DI ACQUISTARE UN NUOVO COMPUTER. Dopo tutto, probabilmente si può ottenere uno da DELL o HP questi per meno di bones 500 ossa! In modo da fare tutti i tuoi amici del computer geek e la famiglia un favore (sì, quelli che si chiama ogni volta che il computer muore e hanno bisogno di loro per jump-start di nuovo alla vita) e COMPRARE UN NUOVO PC. 🙂 🙂

Articoli correlati: ccleaner, Microsoft, prestazioni, sicurezza, Windows Vista, Windows XP

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.