Se sei un inserzionista che vuole iniziare a capitalizzare il numero astronomico di ricerche che si svolgono su Google ogni giorno, e guadagnare rapidamente l’attenzione è necessario per crescere la vostra linea di fondo, non c’è modo migliore per iniziare che con la firma per utilizzare Google Ads.

Che cos’è Google Ads?

Preso direttamente dalla nostra guida all-inclusive a Google Ads:

Google Ads è il programma di pubblicità online di Google, il programma consente di creare annunci online per raggiungere un pubblico interessato ai prodotti e ai servizi offerti. La piattaforma Google Ads funziona con pubblicità pay-per-click (PPC), ovvero devi pagare ogni volta che un visitatore fa clic sul tuo annuncio.

Ma ci sono così tanti mezzi pubblicitari e metodi là fuori. Può essere difficile determinare quale sia una buona misura per il tuo business. Influencer e venditori ti dicono sempre di investire in questo e investire in quello senza spiegare perché.

10 Vantaggi di Google Ads

Quindi vuoi conoscere la risposta a “Perché usare Google Ads?”

Ci sono molti grandi vantaggi. Qui ci sono solo alcuni.

La portata massiccia di Google

Oggi Google si è elevata oltre un marchio a un verbo. Il termine “Google” è in realtà definito nel Dizionario Merriam Webster

perché utilizzare Google Ads MW

E questo perché, ora, quando le persone hanno una domanda che deve rispondere la loro prima fermata è di solito Google.

Vuoi sapere se c’è una soluzione per quel mal di schiena che hai avuto?

Google.

Vuoi sapere se esiste uno strumento che semplifica la collaborazione su una pagina di destinazione post-clic?

Google.

Il motore di ricerca gestisce un osceno 2 + trilioni di ricerche come queste all’anno. Sono oltre 5 miliardi di ricerche al giorno.

Tra questi ci sono persone in cerca di soluzioni ai problemi che la tua azienda può offrire. Se hanno mai usato Internet, è probabile che abbiano cercato su Google la risposta a qualcosa. E se puoi aiutarli a trovare la risposta, anche se è con un annuncio, è più probabile che scelgano te rispetto al tuo concorrente.

Funzionalità che consentono una gamma di targeting

Con Google, c’è qualcosa per ogni azienda e ogni prospettiva in ogni fase del percorso dell’acquirente.

Fare offerte su termini di ricerca per parole chiave come “software di contabilità” mostrerà il tuo annuncio ai potenziali clienti nelle fasi precedenti del processo di ricerca del prodotto e ti consentirà di riempire la parte superiore del tuo imbuto con due tecniche davvero semplici ma potenti:

  • Acquisisci le loro informazioni con la tua pagina di destinazione post-click e inizia a inviare loro contenuti informativi che dimostrino la tua autorità.
  • Se non si convertono, utilizzare il software di retargeting per richiamarli fino a quando non lo fanno.

Un’altra tecnica potente per l’aggiunta alla vostra base di clienti è offerta su termini di ricerca per parole chiave a coda lunga come “software di contabilità per marketing freelance.”Questi in genere sono meno costosi e ne valgono la pena per catturare l’attenzione delle persone che cercano esattamente ciò che offri. La maggior parte delle volte le persone che cercano stringhe di parole chiave lunghe e specifiche hanno più intento. E l’intento è ciò che rende le persone che raggiungi sugli annunci così preziose (ne parleremo più avanti.)

Harness intent

La più grande differenza tra le persone che stai raggiungendo con Google Ads e le persone che stai raggiungendo con altre forme di pubblicità è il loro intento.

Sui social media, ad esempio, le persone non stanno cercando di essere pubblicizzate. Non stanno cercando soluzioni ai problemi che affliggono la loro vita quotidiana. Sono alla ricerca di foto del bambino e foto delle vacanze e gli aggiornamenti di famiglia. E quando fai pubblicità a qualcuno che non vuole essere pubblicizzato, c’è una migliore possibilità che tu venga sintonizzato.

Sulla rete di ricerca, tuttavia, non stai pubblicizzando persone a cui non vuoi essere pubblicizzato. Stai facendo pubblicità a persone che sono alla ricerca di qualcosa di specifico, come la migliore piattaforma di landing page post-click per le agenzie:

perché utilizzare Google Ads agencies

E quando appare il tuo annuncio, li aiuta a trovare la risposta invece di interrompere la loro esperienza di navigazione online.

Alcuni esperti considerano anche search ads una forma di marketing in entrata rispetto alla pubblicità in uscita perché assistono qualcuno che ha fatto il primo passo per cercarlo. Utilizzando Ad, lasciate che le prospettive vengono a voi, poi aiutarli a trovare le risposte, e ti posizionarsi per guadagnare il loro business quando sono pronti a tirare fuori il loro portafoglio.

Mantieni il pieno controllo delle tue campagne in ogni momento

Dovevi saltare gli ostacoli e superare la fitta burocrazia per eseguire campagne pubblicitarie che raggiungessero il maggior numero di persone possibile. L’inizio e la fine di tali campagne richiederebbero tempo e risorse che potrebbero essere utilizzate meglio altrove.

D’altra parte, l’acquisto di spazio pubblicitario con software — noto anche come “pubblicità programmatica” — è facile da fare anche per un solo dipendente adeguatamente addestrato. Con un po ‘ di istruzione, saranno in grado di avviare e interrompere le campagne, raggiungere le persone giuste al giusto prezzo e fare tutto istantaneamente. In questo modo, puoi destinare le tue risorse e il tuo tempo ad altre iniziative urgenti.

Portare qualsiasi budget al tavolo

Vincere un clic può costare alcune aziende centinaia di dollari. Nel settore legale, ci sono parole chiave a coda lunga che raggiungono circa $1.000 per clic:

perché utilizzare Google ads parole chiave più costose

Ma la maggior parte delle parole chiave non costano così tanto. E anche se lo fanno, un vantaggio di utilizzare gli annunci è in grado di mettere vincoli sul budget giornaliero, offerte massime, e altro ancora. In questo modo, puoi essere sicuro che anche se non stai monitorando il tuo account come un falco, non spenderai mai più di quanto vuoi. Dice Dinesh Thakur:

Hai un controllo completo e completo sul budget delle tue campagne Google Ads. Dove puoi controllare tutto a partire dall’offerta massima sull’annuncio fino al budget giornaliero della campagna.

Puoi anche decidere quanto vuoi spendere ogni mese e regolare il budget in base al grafico delle prestazioni. Quando un annuncio sta eseguendo molto bene, è possibile aumentare la spesa annuncio su di esso per aumentare i risultati desiderati. Funziona in senso inverso per ridurre la spesa pubblicitaria per un annuncio poco performante. Ma si può anche fermare immediatamente prima di perdere un altro centesimo.

Vedi i risultati disposti in un formato facile da capire in Google Ads

Non avrai idea di come migliorare se non sai cosa stai facendo male. Alcuni dashboard di analisi rendono quasi impossibile capire di cosa si tratta.

Fortunatamente Google rende tutto semplice e facile da capire. Scopri le informazioni di base come clic, impressioni, parole chiave budget, ecc., o ottenga ancora più granulare con un’integrazione di Google Analytics. Ti permette di vedere esattamente come i visitatori si comportano sul tuo sito web – fino a quello che hanno cliccato, dove sono andati dopo, e per quanto tempo stanno spendendo lì.

Ottieni risultati più rapidi rispetto a SEO

L’ottimizzazione dei motori di ricerca è ancora la spina dorsale dei siti più visitati. I post e le pagine che vedi a pagina uno non sono solo ben scritti con parole chiave attentamente ricercate; sono anche su siti che hanno accumulato un gran numero di backlink nel tempo (ancora il fattore di classifica numero uno per le pagine web).

Può essere anni prima di arrivare a vedere una delle tue pagine nella prima posizione ambita per un ampio termine di ricerca per parole chiave. Alcune aziende non lo vedranno mai.

Quando si inizia con Google, però, la possibilità di scavalcare tutti i risultati organici su una pagina dei risultati dei motori di ricerca cresce in modo esponenziale, e cresce più facile troppo. Non c’è una ricerca infinita di link che urtano la tua pagina solo un po’; non c’è alcuna ricerca approfondita sulla densità delle parole chiave sulla tua pagina di destinazione post-clic. Inizia a pubblicare annunci e aumenta le probabilità che la gente ti veda per prima cosa, in una pagina come questa, dove i risultati organici non appaiono nemmeno fino a sotto la piega:

perché utilizzare Google Ads primi risultati

Costruire brand awareness

Quando le persone sentono “Google Ads”, pensano soprattutto di guidare il traffico attraverso annunci pay-per-click sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Ma gli annunci di Google sono più versatili di così. Possono anche essere un ottimo strumento per costruire la consapevolezza del marchio-qualcosa che la ricerca mostra è ciò che i marketer più performanti danno priorità:

perché utilizzare Google Ads brand awareness

Prima di spiegare, esploriamo brevemente cosa significa la parola “brand”. Decenni fa, David Ogilvy ha offerto forse la migliore definizione:

” La somma intangibile degli attributi di un prodotto: il suo nome, l’imballaggio e il prezzo, la sua storia, la sua reputazione e il modo in cui è pubblicizzato.”

Rafforzare il vostro marchio, personalità, reputazione, ecc., sono tutti necessari per costruire la fiducia con i Suoi visitatori. Più ripeti queste cose in modo coerente, più forte diventa il tuo marchio e più fiducia guadagni con le prospettive. E la fiducia è ciò che alla fine ti farà guadagnare acquisti e clienti fedeli.

Attraverso la rete di ricerca degli annunci, anche se i potenziali clienti non fanno clic, vedono il tuo marchio, il tuo slogan, ciò che offri e qualsiasi altra cosa tu usi la tua copia e le estensioni per mostrare. E attraverso la rete Ads display, puoi anche dare la priorità alla brand awareness scegliendo di mostrare il tuo annuncio a più persone. Di concentrarsi su clic o conversioni (più sulle strategie di offerta in un po’.) Entrambe le strategie consentono agli inserzionisti di rafforzare gli attributi critici del loro business e, a loro volta, rafforzare il proprio marchio.

Guadagna più conversioni

Quando Google decide quali annunci vengono visti dai prospetti di navigazione, tiene conto dell’esperienza della pagina di destinazione post-clic. Secondo una pagina di supporto di Google Ads:

l’esperienza della pagina di destinazione post-clic è la misura degli annunci di quanto bene il tuo sito web offra alle persone che fanno clic sui tuoi annunci esattamente ciò che stanno cercando, in modo rapido e senza sforzo. La pagina di destinazione post-clic è l’URL a cui le persone arrivano dopo aver fatto clic sul tuo annuncio e l’esperienza che offri influisce sul rango dell’annuncio e quindi sul CPC e sulla posizione nell’asta dell’annuncio. I tuoi annunci possono mostrare meno spesso (o non del tutto) se puntano a siti web che offrono una scarsa esperienza utente.

Le reti pubblicitarie che non danno priorità all’esperienza della pagina di destinazione ti consentono di indirizzare gli utenti Internet a qualsiasi vecchia pagina. Può essere una home page, una pagina” about ” — e che scaricherà rapidamente il tuo budget poiché i visitatori non vogliono cacciare ciò che hai promesso loro nel tuo annuncio.

Ma per ottenere anche i tuoi annunci visti sulla rete di Google, avrai bisogno di una pagina di destinazione post-click altamente persuasiva dietro di loro. E quando costruisci una pagina di destinazione post-clic altamente persuasiva, massimizzerai la spesa pubblicitaria a causa di due cose in particolare:

  • Message match
  • Focused design

Scopri di più su di loro nel capitolo 2 della più completa guida alla pagina di destinazione post-click sul web.

Massimizza il ROI con diverse strategie di offerta

Una pagina di destinazione post-click persuasiva costruita per placare Google non è l’unica cosa che massimizzerà il tuo ROI pubblicitario. Per aiutarti a raggiungere obiettivi di marketing specifici mentre scarichi il tuo budget, il team Ads ha creato diverse strategie di offerta:

  • Offerta CPC è ciò che Google consiglia se il vostro obiettivo è quello di guidare il traffico del sito web.
  • L’offerta CPM, che sta per “costo per mille impressioni visualizzabili”, è ciò che Google consiglia se stai cercando di creare consapevolezza del marchio. Con questa strategia, scegli una somma di denaro che sei disposto a pagare per 1.000 persone per vedere il tuo annuncio in piena vista. È disponibile solo sulla rete Display di Google, non sulla rete di ricerca.
  • L’offerta CPA è ciò che Google consiglia agli inserzionisti quando si concentrano su conversioni come acquisti o iscrizioni.

In questo modo, se il tuo obiettivo principale è aumentare la consapevolezza del marchio. Sarai in grado di mostrare i tuoi annunci a più persone di quanto faresti se Google stesse cercando di pubblicare i tuoi annunci solo a persone che hanno le migliori possibilità di fare clic o convertire. E funziona anche il contrario.

Se il tuo obiettivo è un’azione più in basso nella canalizzazione come un clic o una conversione. Puoi fare un’offerta per questo, e Google ridurrà la diffusione del tuo annuncio alle masse e lo mostrerà invece a persone che avranno maggiori probabilità di convertire.

Perché utilizzare Google Ads?

Se stavi chiedendo ” Perché usare Google Ads?”in questo momento si dovrebbe chiedere” Perché no?”

La rete ha qualcosa per le imprese di tutte le dimensioni con budget diversi e diversi obiettivi pubblicitari. Diversi destinatari-la maggior parte dei quali hanno utilizzato Google almeno una volta nella loro vita per trovare la risposta a un problema. Quindi, in un mare di ricerche apparentemente infinite-2 + trilioni all’anno-perché non faresti cadere un secchio per vedere quante entrate potresti far apparire?

Inoltre, Instapage ha appena aggiunto una nuova soluzione di attribuzione pubblicitaria, in cui è possibile monitorare il costo per visitatore e il costo per lead all’interno di Instapage, su ogni variazione.

perché utilizzare Google Ads ad attribution

Inizia a scavalcare i risultati di ricerca organici e guadagna clic e conversioni con l’aiuto di Google Ads e una deliziosa esperienza di landing page post-click. Iscriviti per una demo Instapage Enterprise oggi.

blog CTA impresa demo illustrazione

Vedere il piano aziendale Instapage in azione.

Demo include AdMap™, Personalizzazione, AMP,

Blocchi globali ,heatmap & più.

VOGLIO UNA DEMO

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.