Per un’azienda, è più complicato licenziare un dipendente che assumere un dipendente se il contratto non scade. Se si desidera licenziare ragionevolmente un dipendente, il primo passo è calcolare con precisione il periodo di preavviso.

“Il periodo di preavviso” è il periodo tra il giorno di preavviso dato e il giorno in cui il contratto viene risolto. Di solito, entrambe le parti saranno d’accordo su di esso al momento della firma del contratto. Se le due parti non hanno concordato il relativo avviso, il periodo di preavviso richiesto dovrebbe essere determinato in base all’ordinanza sull’occupazione(EO). Vediamo come calcolare il periodo di preavviso.

Come calcolare il periodo di preavviso durante il periodo di prova?

Se un dipendente si trova entro il primo mese di prova, la durata del preavviso non è richiesta.

Se un dipendente è dopo il primo mese di prova:

  1. in cui il contratto preveda la lunghezza necessaria di preavviso, come da contratto, ma non meno di 7 giorni
  2. in cui il contratto non prevede disposizioni per la lunghezza necessaria di avviso, dovrebbe non meno di 7 giorni di preavviso
  1. in cui il contratto preveda la lunghezza necessaria di preavviso, come da contratto, ma non meno di 7 giorni
  2. in cui il contratto non prevede disposizioni per la lunghezza necessaria di avviso, dovrebbe non meno di 1 mese

La lunghezza del bando deve essere il periodo concordato.

Quando notificare ai dipendenti la risoluzione?

Se il termine di preavviso espresso in giorni o settimane, per evitare eventuali controversie, il giorno in cui viene data la notifica di risoluzione del contratto di lavoro può essere escluso dal termine di preavviso.

Se il periodo di preavviso espresso in mesi, l’EO ha stabilito che il giorno in cui viene dato l’avviso di risoluzione del contratto di lavoro dovrebbe essere incluso nel periodo di preavviso.

un “mese” si intende un periodo di tempo che inizia il giorno in cui la disdetta del contratto di lavoro è dato, e termina–

  • alla fine del giorno precedente la data, il mese successivo (ad esempio, il 13 febbraio al 12 Marzo);
  • dove non c’è la data, il mese successivo, alla fine dell’ultimo giorno del mese successivo (ad esempio 30 ° gennaio all’ultimo giorno di febbraio); o
  • dove l’avvio della giornata è l’ultimo giorno di un mese, alla fine dell’ultimo giorno del mese successivo (es. l’ultimo giorno di febbraio al 31 marzo).

Ad esempio:

Hai assunto un designer e il periodo di preavviso sul contratto di lavoro è di 2 mesi. Ha superato il periodo di prova, ma la sua performance è molto scarsa di recente. Se vuoi licenziarlo, per quanto tempo dovresti informarlo? Quando è il suo ultimo giorno?

In base al contratto di lavoro firmato da entrambe le parti, è necessario informare il dipendente con 2 mesi di anticipo. La data di cessazione viene calcolata dal giorno in cui si dà l’avviso e il giorno prima dello stesso giorno del mese successivo. Ad esempio, se si dà l’avviso il 6 luglio, il suo ultimo giorno dovrebbe cadere il 5 settembre.

Se il periodo di preavviso non è previsto, il datore di lavoro deve dare il pagamento in luogo di preavviso!

“Pagamento in luogo di preavviso” si riferisce al pagamento di salari pari al numero di giorni nel periodo di preavviso in cui la società licenzia un dipendente senza dare un preavviso.

Come calcolare il pagamento al posto del preavviso?

La formula per il calcolo del pagamento al posto del preavviso è la retribuzione media giornaliera(ADW) guadagnata da un dipendente nel periodo di 12 mesi X periodo di preavviso espresso in giorni o settimane o mesi:

  1. periodo di Preavviso espresso in giorni o settimane, ADW X Numero di giorni del periodo di preavviso per cui i salari sarebbero normalmente essere intestato al dipendente
  2. periodo di Preavviso espresso in mesi, ADW X Numero di mesi previsti nel bando di gara il periodo di

Il calcolo di ADW è complicato, doloroso, in cui è facile sbagliare, ma Workstem, un one-stop risorsa umana gestione del sistema, è possibile calcolare con precisione l’ADW, periodo di preavviso e indennità di preavviso, secondo il dipendente data di registrazione e storico stipendio record.

 Il valore dell'attributo alt di questa immagine è vuoto. Come calcolare il periodo di notifica quando il nome del file è un dipendente licenziato? -2-2. png

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.