Per accedere a tutti i nostri corsi di formazione, equipaggiamento e copertura della gara, oltre a piani di allenamento esclusivi, foto FinisherPix, sconti per eventi e app GPS, iscriviti a Outside+.

Molti triathlon iniziano a terra e richiedono agli atleti di correre in acqua prima di nuotare. Questo tipo di partenza della gara crea l’opportunità di utilizzare le immersioni dei delfini—originariamente create dai bagnini per muoversi rapidamente attraverso le onde dell’oceano—per radere un po ‘ di tempo dalla tua nuotata risparmiando energia.

Se visto dalla riva, sembra che alcuni atleti stiano usando i colpi di farfalla all’inizio della gara. Questi atleti sono in realtà immersioni attraverso le onde e afferrare il fondo per spingere se stessi in avanti.

Passo 1: Immergiti mentre l’onda si avvicina, guidando con le mani. Quando le tue mani toccano il fondo,
scavale nella sabbia e tira il corpo in avanti.

Passo 2: Pianta i piedi sul fondo e lancia il tuo corpo fuori dall’acqua.

Passo 3: Mentre il tuo corpo si inarca sulla superficie, fai oscillare le braccia per prepararti alla prossima immersione.
Passo 4: Spingi e fai un respiro profondo prima di immergerti sotto l’onda successiva.

Per ulteriori istruzioni, controlla il video qui sopra.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.