Che cosa sta stabilendo la paternità?

Stabilire la paternità è il modo per determinare legalmente il padre di un bambino nato da una donna non sposata. Firmare il nome del padre su un certificato di nascita non è sufficiente per determinare legalmente la paternità. (Tuttavia, se la madre è sposata quando il bambino è nato, il marito è legalmente considerato il padre del bambino e la paternità non ha bisogno di essere legalmente determinata).

Ci sono due modi per stabilire la paternità:

  1. La madre e il padre possono firmare una dichiarazione giurata di paternità.
  2. Un caso di paternità può essere presentato in tribunale.

Chi può presentare un caso di paternità in tribunale?

  1. La madre (o la donna incinta).
  2. L’uomo che pensa di essere il padre di un bambino.
  3. La madre (o la donna incinta) e il padre insieme.
  4. Il bambino.
  5. La divisione della famiglia e dei figli.
  6. Il procuratore.

Il procuratore deve presentare un’azione di paternità se una delle persone sopra elencate lo richiede e il pubblico ministero rappresenterà il bambino. Il pubblico ministero archivierà il caso di paternità gratuitamente o per una tassa di $25. Il pubblico ministero sarà anche di solito chiedere un ordine di mantenimento dei figli, ma il pubblico ministero non aiuterà con problemi di custodia o di visita.

Quando devo presentare un caso di paternità?

Generalmente, deve essere presentata entro due anni dalla nascita del bambino. Ci sono alcune eccezioni. Ad esempio, un bambino può presentare il caso fino al 20 ° compleanno del bambino. Se il bambino ha ricevuto benefici pubblici, l’ufficio della famiglia e dei bambini può presentare fino a quando è prima del 19 ° compleanno del bambino o della laurea del bambino dalla scuola superiore (a seconda di quale sia precedente). Ci sono anche alcune altre eccezioni. Verificare con il procuratore locale se si desidera presentare per la paternità.

Ho appena avuto un bambino e non sono sposato. Non mi piace il padre. Devo stabilire la paternità?

Non è necessario presentare istanza di paternità a meno che non si desideri un ordine di mantenimento dei figli. (Tuttavia, se si riceve TANF, potrebbe essere necessario stabilire la paternità e aiutare a ottenere un ordine di mantenimento dei figli). Tenete a mente, tuttavia, che il padre può anche presentare un’azione di paternità, anche se non si vuole.

Posso presentare un’azione di paternità dopo che il padre è morto?

Sì, ma l’azione di paternità deve essere presentata durante la vita del padre o entro 5 mesi dalla sua morte. Si consiglia di presentare un’azione di paternità anche dopo che il padre è morto in modo che il bambino può essere in grado di ereditare dal padre, o così il bambino può essere in grado di ottenere prestazioni di sicurezza sociale in base alla storia del lavoro del padre.

Dobbiamo fare degli esami del sangue?

N. Se nessuno chiede esami del sangue, il tribunale non deve ordinarli. Tuttavia, se qualcuno lo chiede, il tribunale deve ordinare il sangue o il test genetico. I genitori possono dover pagare per alcuni o tutti i costi di test.

Che cos’è una dichiarazione giurata di paternità?

Una dichiarazione giurata di paternitàè un altro modo per stabilire la paternità. Può essere firmato in ospedale entro 72 ore dalla nascita del bambino o presso il dipartimento sanitario locale. Sia la madre che il padre devono firmare la dichiarazione giurata. Entro 60 giorni dalla firma della dichiarazione giurata, tuttavia, chiunque abbia il diritto di presentare un caso di paternità può presentare un caso e chiedere il test genetico. Dopo 60 giorni, la dichiarazione giurata di paternità può essere annullata solo se vi è la prova che le persone sono state ingannate o costrette a firmare la dichiarazione giurata.

Cosa succede dopo che l’uomo è stato trovato padre di un bambino?

Il tribunale emetterà ordini di custodia, visita e mantenimento dei figli. Il tribunale può anche cambiare il cognome del bambino al cognome del padre.

Quando inizia il mantenimento dei figli in un caso di paternità?

Dopo aver stabilito la paternità, il tribunale deve avviare l’ordine di supporto almeno dalla data in cui è stata presentata la causa di paternità. Il tribunale può anche tornare alla data di nascita del bambino per iniziare l’ordine di supporto.

Chi ha la custodia di un bambino nato da una donna non sposata?

La madre del bambino ha la custodia legale fino a quando un tribunale emette un ordine dicendo che qualcun altro ha la custodia. Quindi, se nessun tribunale ha emesso un ordine di custodia, la madre di un bambino nato da una donna non sposata ha la custodia legale di quel bambino. Anche se il padre ha firmato un affidavit di paternità, la madre ha ancora la custodia legale a meno che un tribunale ha inserito un ordine di custodia diverso.

Cosa succede se voglio presentare istanza di paternità?

È possibile contattare l’ufficio del procuratore della contea locale per chiedere aiuto con il deposito di un caso di paternità.

Cosa succede se penso di essere il padre di un bambino appena nato?

Se vuoi i diritti dei genitori con il bambino, dovresti presentare la paternità. Dovresti anche registrarti con il ” registro del padre putativo.”Se ti registri con questo, riceverai avviso di qualsiasi proposta di adozione del bambino. Dovresti farlo immediatamente se vuoi essere avvisato in caso di adozione. È possibile contattare il dipartimento sanitario locale, vital records division, per registrarsi.

Codice LSC 1360100
Ultima revisione 08-03

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.