Se stai pensando di risparmiare energia e denaro isolando la tua casa, questa guida copre le varie soluzioni disponibili, dall’isolamento della parete del soppalco e della cavità fino all’isolamento del pavimento, le sovvenzioni di isolamento domestico e come sigillare porte e finestre. Scopri come migliorare l’isolamento della tua casa e diventare accogliente!

Cosa fa l’isolamento?

Isolare la tua casa è una delle cose migliori che puoi fare per risparmiare sulle bollette energetiche. Anche se c’è un esborso iniziale, i benefici a lungo termine non possono essere battuti per prevenire la perdita di calore. Oltre a proteggere la tua casa dal freddo, ti aiuterà a mantenerla fresca nei mesi estivi. Quando si tratta di ridurre la perdita di calore in inverno, risparmierai denaro sulle bollette energetiche, riduci il consumo energetico e quindi anche le emissioni di CO2.

Quanto calore si perde senza isolamento?

Luoghi diversi nella vostra casa perdono diverse quantità di calore. I seguenti sono dati approssimativi / medi.

  • Pareti – 30-40%
  • Tetto – circa 25%
  • Finestre e porte – circa 20%
  • Piano più basso – circa 10%.

Si verificherà una perdita considerevole a causa di correnti d’aria, ventilazione eccessiva e mancanza di tenuta all’aria –e le correnti d’aria possono anche essere attribuite a pavimenti, porte e finestre, pareti o tetto.

Tipi di isolamento domestico

Ci sono una miriade di modi per isolare la vostra casa, alcuni buoni, alcuni non così buono. Tutti gli isolanti stanno essenzialmente tentando di imitare il genio della lana di pecora con la sua capacità di intrappolare l’aria all’interno di piccole sacche del materiale stesso. Tutti i tipi di isolamento sono dati un ‘R-valore’, che è una misura di quanto bene resiste al flusso conduttivo di calore. I valori R possono variare da 1* (lana di vetro) a 39* (polistirolo).

Tuttavia, ci sono altri fattori da considerare nella valutazione dei materiali, oltre alla resistenza al calore. Questi includono forza fisica, resistenza al fuoco, resistenza alla muffa e non tossicità. Il costo è anche un’altra considerazione importante, e dove o cosa stai isolando, quindi ecco una carrellata di alcuni buoni isolanti e dei loro benefici:

  • Lana minerale e vetro
    Questo materiale è la soluzione di isolamento domestico più popolare e viene venduto in rotoli come una coperta. In alternativa, è possibile ottenere ciò che chiamano ‘batts’, che sono lastre più spesse che è possibile inserire tra i travetti. Sono disponibili batt ad alta densità per un isolamento fino al 25% migliore.
  • Canapa e cotone
    Altrettanto naturali come la lana di pecora e altrettanto efficaci. La canapa è anche un modo economico e molto sostenibile per farlo. Disponibile in forma di rotolo e lastra.
  • Legno e prodotti a base di legno
    Il legno è sempre stato un ottimo isolante-è essenzialmente il motivo per cui le porte sono fatte di legno. Per l’isolamento loft, MDF, compensato e faesite sono i materiali migliori tra cui scegliere.
  • Carta riciclata e cellulosa vegetale
    Un altro prodotto a base di legno; carta riciclata. La cellulosa vegetale fa anche un ottimo lavoro nell’isolare la tua casa, che è ugualmente sostenibile, proveniente dai rifiuti delle colture. Una volta che sono stati trattati per renderli resistenti al fuoco, sono ottimi isolanti perfetti per l’imbottitura in spazi ristretti.
  • Polistirene
    Il tipo di polistirene a cui stai pensando (quello utilizzato per imballaggi e tazze) non sarebbe un buon isolante, ma questo polistirene più denso è in realtà il 50% più efficace della lana minerale o di vetro – ed è anche resistente al fuoco. L’isolamento in polistirene è talvolta noto come EPS (lastra di polistirene espanso o estruso) e viene spesso utilizzato nell’isolamento del pavimento.
  • Spray foam
    Spray foam è ottimo per riempire fessure e lacune quando nient’altro lo farà. Di solito è a base di poliuretano e la schiuma finale è fatta mescolando due sostanze chimiche insieme che inizia un processo di indurimento. Questo intrappola piccole sacche d’aria, agendo così come la lana di pecora o la lana minerale. La schiuma è ottima per eliminare le correnti d’aria attorno ai telai delle porte, ad esempio, e in realtà rafforzare le tegole e altre strutture. Ricordate, questa non è una soluzione di quick-fix o cover-up. Si consiglia di utilizzare sempre un installatore affidabile e assicurarsi che il tetto sia asciutto e in buone condizioni prima di aggiungere l’isolamento.
  • Mastice di cartapesta
    Pazzo ma vero; uno dei tipi più economici di “isolanti” è la cartapesta e funziona bloccando il flusso d’aria (correnti d’aria) attraverso fessure e lacune. Puoi cartapesta fai-da-te con carta strappata e colla per carta da parati.
  • Foil
    Il calore può essere riflesso e quindi i prodotti multi-foil combinano fogli metallici con plastica per riflettere il calore. Questi tipi di prodotti sono grandi per i posti dove non c’è spazio per lana, grandi batts o EPS. Alcuni prodotti in polistirolo sono anche rivestiti con fogli.

Modi per isolare la vostra casa

Abbiamo fornito un elenco di diverse aree all’interno della casa potrebbe essere necessario esaminare isolante. Tuffiamoci nelle diverse opzioni di isolamento a vostra disposizione:

Isolare il loft

Isolamento loft durerà almeno 40 anni e dovrebbe pagare per sé molte volte. Ad esempio, il Energy Saving Trust dice che un’installazione standard per una casa semi-indipendente è di circa £300 e risparmierai £150 all’anno. Così in 2 anni sarete fare soldi su di esso. Se il vostro loft è di facile accesso e non ha problemi di umidità o condensa – nella maggior parte dei casi – è un lavoro abbastanza semplice da fai da te.

Come isolare il tuo loft: installazione standard

La maggior parte delle case di nuova costruzione sarà all’altezza dello standard con l’isolamento del loft, ma se hai un edificio più vecchio vale la pena dare un’occhiata a come migliorare l’efficienza energetica con l’isolamento del loft. L’isolamento in lana minerale può essere utilizzato per isolare tra i travetti regolari del loft in questo modo:

  • Posare il primo strato tra i travetti – le travi orizzontali che compongono il pavimento del soppalco.
  • Quindi posare un altro strato ad angolo retto per coprire i travetti e rendere l’isolamento fino alla profondità richiesta – deve essere profondo 270 mm (27 cm).

Se si desidera utilizzare il soppalco per lo stoccaggio, è necessario posare le schede su quel ulteriore strato di isolamento. Potrebbe essere necessario un po ‘ di spazio tra l’isolamento e la scheda per evitare la condensa, quindi sarà necessario completare un lavoro aggiuntivo per sollevare le schede.

Loft caldo

Un altro modo è quello di creare un ‘loft caldo’ isolando tra e sopra le travi, vale a dire. le travi inclinate che compongono il tetto spiovente stesso. Questo vi darà il massimo calore e anche prendere il pezzo massimo dal vostro portafoglio. La vostra casa sarà tostato caldo fino a quando si isolare tutte le pareti timpano, pareti del partito e camini-non lasciare una superficie non isolata, in caso contrario, il calore troverà un percorso per bypassare il nuovo isolamento, dando un ritorno scadente sull’investimento.

Tenete a mente che la creazione di un soppalco caldo è un lavoro per i professionisti, non un passatempo fai da te, come i vostri installatori avranno bisogno di uno spray isolante in schiuma tra le travi o laici pannello isolante rigido.

Stanza nel tetto

Se vuoi convertire il tuo loft in una stanza, o è già utilizzato come spazio abitativo, devi assicurarti di isolare tutte le pareti e i soffitti tra quella stanza riscaldata e qualsiasi spazio non riscaldato, oltre all’isolamento completo intorno agli abbaini o ai lucernari.
Ancora una volta, questo non è un lavoro fai da te. Avrete bisogno di un installatore professionista per garantire un lavoro di isolamento adeguato e completo viene effettuato, e la ventilazione è adeguata.

Spazi loft inaccessibili

Se il vostro loft è in gran parte inaccessibile, si può avere soffiato isolamento installato da un professionista. Ciò significa che utilizzano attrezzature specializzate per soffiare materiale isolante appropriato in spazi scomodi, utilizzando fibra di lana minerale, cellulosa trattata o schiuma di poliuretano.

Tetti piani

Se si dispone di un tetto piano, una pratica comune è quella di isolare effettivamente dall’alto. Il miglior consiglio è di farlo quando è il momento di sostituire la copertura del tetto – dovrai comunque isolarlo, per rispettare le attuali normative edilizie.

È possibile isolare un tetto piano da sotto, ma se non è fatto correttamente si può finire con problemi di condensa. La buona notizia è che si può risparmiare importi simili sulle bollette di riscaldamento per l’isolamento loft standard.

Isolamento della parete della cavità

L’installazione dell’isolamento della parete della cavità comporta l’iniezione di materiale isolante nel vuoto tra lo strato interno ed esterno di muratura per formare un’efficace barriera che protegge contro la perdita di calore. Funziona come una fiaschetta, creando uno strato intorno alla vostra casa, ed è una grande opzione se il budget è relativamente piccolo. Leggi come installare l’isolamento della parete della cavità per ulteriori informazioni.

Isolamento del pavimento

Un sottofondo in calcestruzzo non isolato può assorbire fino al 30% del riscaldamento della vostra casa. Pavimenti in legno, moquette e vinile possono essere tutti isolati sotto se li state rinnovando. Se hai un pavimento di piastrelle, considera un tappeto, poiché le piastrelle sono posate sopra quel calcestruzzo super-assorbente. Abbiamo una guida più dettagliata su come installare l’isolamento del pavimento se sei interessato a saperne di più.

Finestre e porte

Un installatore professionista sarà a prova di progetto la vostra casa per circa £200, ma si può a prova di progetto le finestre e le porte molto a buon mercato da soli. Per le finestre, fai un salto al negozio di fai-da-te e prenditi delle strisce per la prova del progetto. Taglia le tue lacune in modo da ottenere la dimensione corretta della striscia.

Per le porte, ci sono alcune altre opzioni:

  • Keyhole-acquista una copertura appositamente realizzata che lascia cadere un disco di metallo sul buco della serratura.
  • Letterbox-utilizzare un lembo letterbox o un pennello. Assicurati di misurare la tua letterbox prima di acquistare.
  • Spazio nella parte inferiore-utilizzare una spazzola o un paraspifferi a cerniera.
  • Spazi intorno ai bordi-montare strisce di schiuma, spazzole o tergicristalli come quelle utilizzate per le finestre.

Serbatoi e cilindri dell’acqua

Sapevi che puoi isolare il serbatoio e il cilindro dell’acqua? È così facile e veloce da fare da soli; hai solo bisogno di acquistare una giacca cilindro standard britannico, che si può prendere per meno di £20. Giacche serbatoio Coldwater sono altrettanto a buon mercato. Scopri tutti i dettagli nel nostro articolo come isolare i serbatoi d’acqua e le bombole.

Ho bisogno di un permesso di pianificazione per lavori di isolamento?

Il permesso di pianificazione di solito non è richiesto per l’isolamento del soppalco, del pavimento e della porta, tuttavia in alcune aree l’isolamento della parete esterna della cavità e i doppi vetri possono richiedere il permesso di pianificazione. È meglio verificare sempre con la tua autorità locale se si applicano le normative edilizie.

Home insulation grants

Free home insulation è quasi una realtà nel Regno Unito, con un nuovo programma di sovvenzioni governative lanciato in Inghilterra alla fine di settembre 2020. Se sei in Scozia, controlla lo schema delle case più calde, in Galles lo schema Nest e in Irlanda del Nord, vedi lo schema di calore a prezzi accessibili.

Green Homes Grant

England Green Homes Grant è uno schema di voucher del governo che contribuisce fino a £5.000 o £10.000 per contribuire a coprire i costi di apportare miglioramenti ad alta efficienza energetica alla vostra casa.

Come funziona?

Sia i proprietari di abitazione e proprietari sono ammissibili ad applicare, e il regime sta per aiutare a risparmiare fino a £600 all’anno sulle bollette energetiche. Sfortunatamente questo schema è terminato, ma se hai fatto domanda prima del 31 marzo 2021 la tua domanda verrà comunque elaborata. Come questo schema ha funzionato:

Si può essere oggetto di una valutazione, ad es. per rispondere a domande come:

  • Dove la vostra casa è e non è adeguatamente isolato
  • Che tipo di isolamento si dispone attualmente di
  • R-valore e lo spessore o profondità (in cm) di isolamento si dispone di

Mantenere la vostra casa accogliente

Ora siete armati con i modi migliori per mantenere la vostra casa calda e confortevole, isolamento termico, non dimenticate di proteggere voi stessi e la vostra famiglia da mantenere la tua caldaia a controllare con la nostra gamma di gas e caldaia opzioni di copertura.

Al di fuori dell’isolamento domestico, ci sono molti altri modi per risparmiare energia. Perché non controllare i consigli di risparmio energetico di HomeServe per la casa per vedere in quale altro modo si può risparmiare denaro.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.