Strumenti cartografici moderni

Gli strumenti cartografici di oggi hanno portato la cartografia a nuovi livelli, soprattutto in termini di dettaglio e precisione, ma a volte letteralmente.

La cartografia può impiegare una grande varietà di metodi e strumenti. Qui tratteremo alcuni degli strumenti più comuni: fotografia aerea, sensori, GPS, satelliti e GIS.

Fotografia aerea

La gente ha cercato di portare le telecamere nel cielo per tutto il tempo in cui sono esistite quelle stesse telecamere. I primi tentativi di fotografia aerea includevano palloncini, aquiloni e persino razzi.

Nel 1860, la più antica fotografia aerea sopravvissuta fu scattata da James Wallace Black, legato in una mongolfiera a 2.000 piedi sopra Boston.

phantom 3 drone
Phantom 3 Drone

Leggi di più sull’affascinante storia della fotografia aerea qui.

La fotografia aerea moderna si basa ora su tecnologie avanzate come elicotteri e veicoli aerei senza equipaggio (UAV) – più colloquialmente noti come droni.

In grado di raggiungere altezze impressionanti e controllato da tenuto in mano a distanza, droni sono sono fantastico strumento per la fotografia aerea. Soprattutto per la mappatura GIS, i record visivi coerenti su larga scala rendono il rilevamento e il rilevamento dei cambiamenti un gioco da ragazzi.

Anche se i droni sono ancora abbastanza costosi, la barriera all’ingresso è abbastanza bassa che le organizzazioni e anche la maggior parte degli individui possono partecipare.

Sensori

I sensori rilevano eventi, cambiamenti e caratteristiche fisiche di una determinata area trasformando gli stimoli (suono, luce, calore o movimento) in segnali elettrici.

Questi segnali vengono raccolti e poi trasmessi a un altro dispositivo, di solito un computer. In parole povere, i sensori raccolgono dati sulla superficie terrestre.

ZephIR 300M vento lidar dispositivo
ZephIR 300M vento lidar dispositivo

Esempi di sensori includono:

Seisometers: Misurare il moto del suolo
LIDAR: 3D laser-base aerea di mappatura
Sonar: la Rilevazione di oggetti sotto l’acqua attraverso la propagazione del suono

In termini di moderna cartografia, sensori di contribuire alla progettazione e realizzazione di dettagliate, di alta fedeltà mappe.

Poiché i sensori possono rilevare e registrare regolarmente enormi quantità di dati accurati, vengono spesso utilizzati nei progetti di rilevamento delle modifiche. In sostanza, la creazione di una mappa di un’area, in attesa di un determinato periodo di tempo, la creazione di un altro, e quindi il confronto per le discrepanze.

GPS

Il Global Positioning System (GPS) è una serie di oltre 24 satelliti che orbitano regolarmente sulla Terra, ognuno dei quali trasmette un segnale unico.

I ricevitori GPS intercettano quei segnali ed eseguono la trilaterazione (misurazione basata sulla distanza tra i vari punti): abilitazione di un sistema di navigazione estremamente preciso.

Trimble Geo7x survey grade dispositivo GPS
Trimble Geo7x

Utilizzato principalmente per la navigazione in aerei, auto, barche e telefoni cellulari, il GPS è anche lo strumento principale per il rilevamento del territorio.

La cartografia digitale ha permesso l’ubiquità dei sistemi GPS. Gli utenti possono utilizzare il GPS per tracciare le tendenze quotidiane come il traffico, contrassegnare le coordinate per i punti di riferimento, tracciare un percorso da una posizione all’altra e trovare la propria posizione all’interno di una mappa.

Satelliti

Satelliti servono una varietà di scopi — da spiare avversari stranieri, per il monitoraggio meteo e migliorare il servizio cellulare, o come accennato in precedenza – consentendo la rete GPS.

satellite
Satellite

In termini di creazione di mappe, i satelliti consentono aggiornamenti coerenti e su larga scala della superficie terrestre.

Pensa alle applicazioni moderne come Google Earth o Cloud GIS tools. Tutti questi si basano su satelliti per dati geospaziali accurati.

I satelliti hanno aumentato la velocità e la portata con cui le informazioni mappabili possono essere raccolte. Le indagini che una volta richiedevano mesi possono ora essere fatte in pochi minuti.

Catturando continuamente filmati della superficie terrestre, i satelliti hanno permesso la creazione di migliaia, se non milioni, di mappe – utilizzate in agricoltura, servizi pubblici, silvicoltura, scienze della terra, cambiamenti globali e pianificazione regionale.

Geographic Information Systems (GIS)

Sensori, GPS e satelliti sono metodi attraverso i quali raccogliere dati.

Questi dispositivi sono abbastanza avanzati. Tuttavia, come regola generale, non hanno la capacità di visualizzare, organizzare e gestire i dati che raccolgono.

GIS fornisce la soluzione ideale.

GIS è un software basato sulla posizione utilizzato per visualizzare, organizzare, visualizzare e analizzare i dati geospaziali. GIS aiuta gli utenti a disputare i propri dati, consentendo una migliore comprensione dei modelli e delle relazioni basati sulla posizione.

GIS mappa layer edifici
GIS mappa strato vegetazione
Livelli mappa GIS combinati

Le piattaforme GIS legacy, originarie degli anni ‘ 80, forniscono strumenti per l’analisi scientifica di alto livello e la visualizzazione dei dati. Questi programmi sono più spesso basati su desktop e richiedono l’installazione locale – anche se alcuni offrono applicazioni mobili.

Nell’ultimo decennio, i sistemi GIS cloud hanno iniziato a diventare più diffusi. I sistemi Cloud GIS non offrono lo stesso livello di analisi scientifica approfondita; tuttavia, sono significativamente più mobile friendly-consentendo agli utenti di prendere GIS con loro ovunque vadano.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.