Costo: Difficoltà:

Generale

Come regola generale un fornello elettrico richiederà il proprio circuito radiale. Ciò significa che richiede una connessione diretta all’unità consumer con il proprio fusibile. Le cucine elettriche utilizzano una grande quantità di energia, quindi non devono essere collegate a un normale circuito domestico.

Il layout del circuito di base è il seguente, il filo dal fornello è collegato a una scatola di uscita del terminale. Questa scatola di uscita del terminale è collegata all’unità di controllo (questo è l’interruttore sul muro dal fornello). L’unità di controllo è collegata all’unità consumer. Vedere Cavo di routing per i dettagli sull’installazione dei cavi.

Unità di consumo

All’unità di consumo, il fornello richiederà il proprio modo di fusibile. Una fuseway 30amp può supportare un apparecchio fino a 7,2 kw a condizione che l’unità di controllo non abbia anche una presa di corrente. Per gli apparecchi di potenza superiore è richiesto un fusibile 45amp o superiore. L’unità di controllo viene quindi collegata all’unità consumer da un circuito radiale.

Eseguire il cavo dall’unità consumer ma non collegarlo all’unità consumer in questo momento. Lasciare qualche cavo di ricambio presso l’unità di consumo in modo che sarà facile quando si arriva a collegare alla fine.

Se l’unità consumer non dispone di un fuseway di ricambio, sarà necessario disporre di una nuova unità consumer extra, che richiederà il collegamento al contatore, questo dovrà essere fatto dal fornitore di energia elettrica.

Circuito radiale

Il circuito radiale verrà eseguito dall’unità consumer alla posizione dell’unità di controllo, che di solito si trova accanto al fornello. Assicurarsi che venga utilizzata la dimensione del cavo corretta vedere Scelta del cavo di dimensione corretta per i dettagli di questo. Per lunghezze fino a 12 metri, 4mm2 cavo può essere utilizzato altrimenti 6mm2 cavo deve essere utilizzato per lunghezze fino a 20 metri.

Unità di controllo

Il circuito radiale viene quindi collegato a un’unità di controllo che è un grande interruttore a doppio polo on/off per il fornello. Dovrebbe essere posizionato vicino al fornello ma non sopra di esso. Sono disponibili anche unità di controllo con prese, ma è meglio evitarle se possibile. Se si decide di avere uno, quindi i limiti di potenza del circuito devono essere aggiornati cioè fusibile più alto e cavo più grande. Montare l’unità di controllo in posizione, vedere Installazione di una scatola di montaggio elettrica per aiuto. Collegare il cavo di alimentazione dall’unità consumer all’unità di controllo. Ci sono 3 terminali per il cavo di alimentazione di rete e 3 terminali per il cavo del fornello.

Il cavo di alimentazione deve essere collegato al lato di rete dell’interruttore contrassegnato con “Rete” o “In”. Il conduttore rosso deve essere fissato nel terminale vivo (L), il nero fissato nel terminale neutro (N) e il filo nudo con una guaina verde/gialla inserita nel terminale di Terra (E o ) e serrato saldamente.

I connettori di uscita o di carico devono quindi essere montati nello stesso modo – (rosso al terminale vivo L, nero al terminale neutro N e il filo nudo con una guaina verde/gialla al terminale di terra E o ) su un cavo che verrà eseguito alla scatola di uscita del terminale.

Scatola di uscita del terminale

Il cavo del fornello viene quindi collegato a questa scatola. Montare la scatola di uscita del terminale dietro il fornello e collegare il cavo del fornello e il cavo dall’unità di controllo ai tre terminali dell’unità connettore. Ci sono tre morsetti a vite in un’unità connettore. I conduttori rossi di entrambi i cavi dovrebbero andare insieme in un terminale, i conduttori di terra insieme nel terminale centrale e i conduttori neri dovrebbero andare insieme nel terminale rimanente.

Infine stringere l’impugnatura del cavo sul filo del fornello che esce dall’uscita del terminale e chiudere il coperchio.

Unità Consumer

SPEGNERE L’ELETTRICITÀ ALLA RETE ELETTRICA PRIMA DI LAVORARE SU CIRCUITI ESISTENTI

Infine collegare il cavo all’unità consumer.

Preparare l’estremità del nuovo cavo per il collegamento rimuovendo la guaina. Vedere Preparazione del cavo per il collegamento

Spegnere l’alimentazione. Rimuovere il coperchio dell’unità consumer, ma PERICOLO: anche se l’interruttore principale è spento, sono ancora presenti cavi in tensione che entrano nell’unità consumer dal contatore. In caso di dubbio chiamare un elettricista qualificato.

Aprire un foro di ingresso nella custodia dell’unità consumer e passare il cavo. Collegare il conduttore nero al blocco neutro con gli altri conduttori neri. Individuare un fuseway di ricambio e fissare il conduttore rosso in quella, assicurando che si tratta di una potenza appropriata – se non aggiornare il fusibile o se si tratta di un MCB (miniature circuit breaker) sostituirlo con uno più alto. Inserire il conduttore di terra verde / giallo nel blocco di terra. Infine rimontare il caso unità consumer e ripristinare l’alimentazione.

Pagine correlate

  • Cavo di routing
  • Scelta del cavo di dimensioni corrette
  • Installazione di una scatola di montaggio elettrica
  • Preparazione del cavo per il collegamento

Hai bisogno di aiuto o forniture?

    Trova mestieri locali e fornitori a DIYnot locale

Discussioni forum correlati

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.