Quando ho iniziato a U of T, mi sono preoccupato molto di quanto sarebbe stata difficile l’università.

Per il liceo, sono andato in una scuola pubblica con una forte reputazione accademica. Ora che sono all’università, studio Scienze Politiche. * Nota che se hai avuto un’esperienza di scuola superiore diversa, o sei in un programma universitario diverso, potresti vedere le cose in modo molto diverso. Ma, qui ci sono alcune cose che ho notato personalmente che differenziano gli accademici delle scuole superiori da accademici universitari.

 Un computer seduto su una scrivania con le candele.

Analisi > Memoria.

Al liceo, ricordo di aver studiato molto per i test. Soprattutto per la mia classe di Storia 12, mi aspettavo di ricordare ogni singolo dettaglio su ogni grande evento storico nel 20 ° secolo (ughh). Quindi, quando sono arrivato all’università, ho pensato che studiare per i test e prepararmi per i saggi mi avrebbe richiesto di fare la stessa cosa.

Un elenco di termini letterari

Ma, ho scoperto abbastanza rapidamente che i test nelle scienze umane e sociali mi richiedevano di conoscere le grandi idee. In termini di letture, ho dovuto capire i principali argomenti teorici stavano facendo ed essere in grado di confrontare e contrastare queste idee. Ma sapere esattamente cosa è stato detto su una pagina specifica della mia lettura non era sicuramente necessario.

Così, quando sto studiando all’università, mi assicuro che mi sto concentrando sul quadro generale e imparare ad analizzare, piuttosto che memorizzare.

Dal piccolo al grande.

Al liceo, ho avuto anche più incarichi più piccoli per termine. Questi erano più low-stakes, come ho potuto rovinare un paio e non rovinare tutto il mio voto. Ma, all’università, la maggior parte delle classi di scienze sociali o umanistiche hanno solo alcuni incarichi importanti per termine, che possono fare o rompere il mio segno. Perché sono così alta pressione, comincio presto e rimanere calmo!

Un rapporto titola "Insights on the Exilic Position: Exploring the Archives of Harold Morrey Smith"
Un rapporto di 35 pagine che ho scritto nel primo anno!

Ma finché capisco correttamente l’incarico, datemi tempo adeguato e raggiungo il professore o il TA con domande, ottengo un buon voto.

Libertà use usala saggiamente!

La più grande differenza tra la scuola superiore e l’università è probabilmente il modo in cui le classi sono impostate. Al liceo, ho passato molto tempo in classe. Il mio insegnante ha insegnato praticamente tutto quello che avevo bisogno di sapere sulla materia che stavo studiando.

Ma, all’università, trascorro molto meno tempo in classe. Ciò non significa che mi rilasserò al di fuori della classe— in quel tempo libero, mi aspetto di imparare molto materiale da solo e passare ore a fare le mie letture. Non tutto ciò che ho bisogno di sapere per i miei test è insegnato dall’insegnante— molto devo imparare in modo indipendente, al di fuori della classe.

Quindi, mi assicuro di programmare correttamente il mio tempo libero per imparare quel materiale extra.

 Un libro che delinea il programma settimanale di una persona

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.