decoratore di torte Ogni imprenditore vuole che la sua attività abbia successo. Ma come fai a sapere se la tua azienda ha raggiunto questa soglia chiamata successo?

Mentre spendi energia, tempo, risorse e talento per costruire la tua attività, ci saranno momenti in cui ti interroghi. Come sto andando? Lo sto facendo? Sto guadagnando soldi da esso? È tutto il problema vale la pena? Sto ancora godendo quello che sto facendo, o il business è diventato un grosso fardello?

Come fondatore, devi sempre mettere in discussione te stesso e il valore delle idee che hai. Nonostante tutti i vostri migliori sforzi, si può sentire che il vostro business non si muove nella direzione che si spera che sarà. L’autovalutazione e il benchmarking dovrebbero essere parte del processo di gestione quotidiano. Feedback e auto-valutazioni realistiche utilizzando vari strumenti vi aiuterà a costruire un business più forte e mantenere il vostro atteggiamento positivo verso il vostro business.

Sapendo cosa e come si sta eseguendo, si sarà in grado di sapere come andare avanti. Avere questo tipo di informazioni sulle vostre mani vi aiuterà, per esempio, accertare se il vostro business si qualificherà per un prestito bancario, o se ora può permettersi di acquistare quel computer portatile ultra-sottile che avete visto in televisione.

Esistono diversi test per aiutarti a determinare quanto bene (o quanto male) sta facendo la tua attività. Tuttavia, è necessario fare attenzione nell’applicare questi strumenti in quanto le circostanze differiscono. Una vecchia attività di 2 mesi non dovrebbe essere valutata con standard adatti per un’attività che esiste da cinque anni.

Stai raggiungendo i tuoi obiettivi?

Ogni tanto, è necessario valutare come il vostro business sta eseguendo vis-à-vis i vostri obiettivi personali. Verificare con il vostro business plan (questo è uno dei motivi per cui è necessario avere uno!) se stai compiendo ciò che hai deciso di fare. Hai lanciato il tuo prodotto come da programma? Sei riuscito a convincere gli investitori come previsto?

Devi anche confrontare le prestazioni della tua attività con l’industria nel suo complesso, così come i tuoi concorrenti vicini. Quanto è visibile la tua attività rispetto al tuo concorrente? Se si esegue un business online, per esempio, quanti visitatori unici sono sempre rispetto al vostro concorrente più vicino? Qual è la tua quota di mercato? Stai crescendo veloce come il vostro settore? La tua azienda non opera nel vuoto e devi essere sensibile a ciò che sta accadendo intorno a te.

Stai pagando le bollette?

Una chiara indicazione di quanto bene il vostro business sta facendo è se si è in grado di coprire tutte le spese aziendali. Se siete, allora siete sicuramente sulla strada giusta. Ma se non lo sei, allora devi esaminare i modi in cui puoi migliorare la tua operazione. Forse hai bisogno di essere più aggressivo nella raccolta dei tuoi crediti, o hai bisogno di ridurre il tuo inventario e i costi. Forse avete bisogno di uscire di più e diffondere la parola circa il vostro business. O forse (e speriamo di no), hai selezionato il business sbagliato ed è tempo per te di fare le valigie.

Non aspettatevi, però, che il vostro reddito per i primi sei mesi di funzionamento vi permetterà che tanto ambita vettura sportiva Jaguar (a meno che non si è davvero, davvero fortunato). Sii paziente e coltiva bene la tua attività. Se si gioca bene le tue carte, il vostro business può essere in grado di fornire uno stile di vita confortevole, vacanze, notti fuori, premi assicurativi, e anche un piano di pensionamento.

Stai facendo più ora di quanto tu fossi un dipendente?

Hai lasciato il tuo lavoro per il nirvana finanziario che pensavi di aprire la tua attività ti avrebbe dato. Ma stai guadagnando di più ora come imprenditore, rispetto allo stipendio e ai salari che avresti ricevuto se fossi rimasto come dipendente? Controllare anche l’attuale corso-rate nel mercato del lavoro per qualcuno delle vostre qualifiche ed esperienza. Se guadagnerai di più come dipendente piuttosto che come uomo d’affari che lavora 15 ore al giorno, sette giorni settimane, allora forse è il momento di riconsiderare la tua decisione in particolare se le tue prospettive a lungo termine sono desolanti come la tua situazione attuale.

Se sei un investitore nella tua attività, guadagnerai denaro?

Gli imprenditori operano la loro attività con tutto il cuore e la passione, che a volte non riescono a vedere i suoi dubbi e debolezze. Rimuovere se stessi nella vostra posizione in questo momento, e vedere se stessi come un investitore obiettivo può visualizzare il vostro business. Poi chiedetevi, ” Se metto i miei soldi in questo business, mi darà un ritorno abbondante per i miei investimenti? Le prospettive sono brillanti per questo business? C’è una domanda sufficiente per i loro prodotti o servizi? Questo business ha un enorme potenziale di crescita?”Se pensi che l’azienda produrrà meno dei tassi prevalenti, potresti prendere in considerazione di mettere i tuoi soldi in un investimento alternativo e trovare un lavoro.

Cosa dicono i tuoi rapporti finanziari?

Il miglior indicatore per lo stato di salute di un’azienda sono i suoi numeri finanziari. Semplice analisi del rapporto finanziario può dire i punti di forza e di debolezza finanziaria del vostro business, così come punto di azione appropriata quando necessario.

Esistono diverse regole pratiche per riconoscere un business sano.

  • Rapporto corrente, che è il rapporto tra le attività correnti e le passività correnti. Generalmente, un rapporto tra attività correnti e passività che è almeno 2 a 1 è buono. Per migliorare il vostro rapporto corrente, è possibile aumentare il capitale attraverso il finanziamento azionario o di debito; o diminuire le passività pagando alcuni dei vostri debiti.
  • Quick ratio test, che viene calcolato dividendo le attività totali (incluse le disponibilità liquide, più titoli di Stato e crediti) per passività correnti. Questo rapporto è una misura di liquidità, in particolare dove il vostro business sarà se c’è una crisi. Un rapporto rapido di 2.0 o superiore è considerato accettabile.
  • Rapporto debito / patrimonio netto confronta il debito totale della vostra azienda con il suo patrimonio netto. Il debito totale è diviso per il patrimonio netto. Anche se il debito aggiunge rischio, un business senza debito potrebbe non essere in grado di crescere abbastanza velocemente. L’intera ragione per l’utilizzo del debito è quello di contribuire a far crescere il business e aumentare il ritorno dei proprietari sul capitale. Un rapporto debito-equity che è inferiore a 1 è considerato buono per un business.

Ci sono altre analisi del rapporto finanziario che ti saranno di grande aiuto nella gestione della tua situazione finanziaria. Ricorda, però, che mentre le analisi finanziarie possono illuminarti sulla tua attività; non può dirti tutto sulla tua performance finanziaria.

Come stanno facendo le tue vendite?

La tua capacità di ottenere affari e spostare il tuo inventario sono la tua migliore garanzia di avere un futuro nella tua attività. Studia a fondo i tuoi numeri di vendita e tieni traccia di come sta crescendo rispetto all’anno precedente e al mese precedente. Mentre alcuni prodotti sono stagionali, è necessario fermarsi e ripensare la vostra strategia è che si sta continuamente vedendo un calo delle vendite. Ancora di più se le vendite dei vostri concorrenti e il vostro settore totale sono in crescita, mentre il vostro sono precipitando verso il basso. I tuoi dati di vendita possono dirti se i tuoi sforzi di marketing sono efficaci, il tuo meccanismo di distribuzione funziona bene e se esiste ancora una forte domanda per i tuoi prodotti. Per lo meno, le vendite e gli utili devono essere al passo con il tasso di inflazione.

Come si confronta rispetto agli altri?

Mentre potresti pensare alla tua attività come unica e diversa, devi anche sapere come impilare rispetto ai tuoi concorrenti. Conoscere quante più informazioni sul tuo settore e sui tuoi concorrenti ti fornirà preziose lezioni che puoi applicare alla tua attività. Ci sono standard a livello di settore che è necessario rispettare? Ci sono opportunità che i tuoi concorrenti non stanno toccando? Come puoi migliorare le tue prestazioni rispetto al tuo concorrente più vicino?

Stai facendo profitti?

Ammettiamolo, fare soldi è ciò che è nel mondo degli affari. Guardare da vicino la vostra linea di fondo, e determinare se commisurare la pressione, mal di testa e lunghe ore si mette nel vostro business. Stai perdendo soldi o solo in pareggio? Quando può il vostro business redditizio? Avete le risorse per operare fino a quando il vostro business ottiene fuori l’inchiostro rosso?

È inoltre necessario esaminare attentamente i singoli prodotti e le categorie di servizi. Quali categorie di prodotti o chi tra i vostri clienti si stanno portando la maggior parte dei soldi, e quanto tempo si fa a dare loro? Si può dare la maggior parte del vostro tempo per i vostri prodotti marginalmente redditizi. Queste informazioni possono aiutarti a eliminare prodotti o clienti non redditizi e concentrare le tue risorse su quelle che ti portano più soldi.

Si potrebbe essere meglio impiegato da qualcun altro e sicuro nella conoscenza di uno stipendio regolare e costante, tempo libero e 8 ore di lavoro. Si noti, tuttavia, che le imprese spesso mostrano una perdita o un profitto minimo durante il primo anno, ma possono mostrare un grande miglioramento durante il secondo e il terzo anno man mano che l’attività matura.

Come ti senti per la tua attività?

Forse il miglior indicatore di tutti è come ti senti sulla tua attività. La tua attività ti sta dando quello che stavi cercando? Oltre a considerazioni finanziarie, molti imprenditori avviare le proprie imprese per una varietà di obiettivi personali — forse maggiore tempo con la famiglia, reddito più elevato, più tempo libero, e una migliore qualità della vita. O è il vostro business non riuscendo a soddisfare gli obiettivi personali che hai quando hai iniziato? Hai ancora la passione con quello che fai, o sei semplicemente bruciato che vuoi fuori il più presto possibile?

In ultima analisi, solo tu puoi dire se il business è ancora valsa la pena. Si può avere successo solo in un’impresa che si è più felice con.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.