Il mio Shih Tzu ha 10 1/2 anni. È un anziano per gli standard del cane, quindi non lo spingerò. Ma se lo porto fuori con me, ovviamente, lo seguirà, non è che non possa essere attivo (gli Shih Tzu non richiedono molto esercizio fisico rispetto ai cani più grandi. Sono animali domestici ideali per vivere in un appartamento perché il piccolo spazio è abbastanza adeguato per darsi l’esercizio di cui hanno bisogno). Lasciato a se stesso, ama semplicemente oziare e dormire, o lavorare su un osso, o come il tuo, mangiare, mendicare, alleviare se stesso, ecc. Se il tuo cane è stanco anche solo per fare una breve passeggiata,ecc. quindi una visita veterinaria è in ordine. Altrimenti abbastanza normale per la razza e l’età di non essere necessariamente in giro per nessun motivo.

L’occhio gunk è un problema comune con le razze che hanno facce piatte (cioè Shih Tzu, Pug,ecc.) perché i condotti lacrimali che drenano il liquido in eccesso dall’occhio fino al naso si bloccano così facilmente, mentre il naso viene schiacciato. Le macchie di liquido in eccesso, ed è per questo che è comune vedere segni marrone rossastro intorno agli occhi su uno Shih Tzu, a meno che non si tratta di un cane da esposizione in cui il proprietario è intenzionalmente agire contro per prevenirlo.

C’è un prodotto che fa sì che il fluido diventi chiaro in modo che non macchia, ma il suo principio attivo è un antibiotico, quindi la FDA è uscita contro di esso in quanto potrebbe causare resistenza agli antibiotici e potenzialmente avviare un superbug. Non metterò a rischio la salute del mio cane solo per sembrare carina.

Uso solo salviettine umidificate senza sostanze chimiche (tranne H2O) per pulire l’occhio una volta al giorno. Mantiene il problema sotto controllo.

Nel tuo caso vorrei solo avere le salviette vicine e dargli una rapida pulizia intorno agli occhi quando ti siedi accanto a lui (assicurati di dargli una ricompensa per aver asciugato gli occhi come applicazione positiva, in quanto è un po ‘ scomodo per loro e possono imparare rapidamente a odiarlo se non lo associano alla ricompensa)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.