Ford è un colosso mondiale della produzione automobilistica, attualmente il terzo più grande al mondo in base alle unità vendute, dietro Toyota e Volkswagen.

Sebbene la sua divisione di autovetture sia ben nota per modelli iconici come la Ford Mustang, le entrate nordamericane della società sono guidate dai camioncini della serie F, attualmente il veicolo più venduto in America. Nel 2016, ha venduto oltre 820.000 camion della serie F, superando il suo rivale al secondo posto, la Chevy Silverado.

Infatti, se possiedi Conservative Mix, un investimento disponibile su Stash, sei il proprietario di una frazione molto, molto piccola di Ford Motors.

Ford è molto più di una società automobilistica nordamericana, tuttavia. Con una capitalizzazione di mercato superiore a billion 45 miliardi, la società ha più di 60 filiali organizzate in quattro diversi segmenti operativi, che sono i seguenti:

  • Automotive
  • Financial Services
  • Ford Smart Mobility LLC
  • Central Treasury Operations

Ciascuno di questi segmenti è ulteriormente suddiviso in una serie di marchi, società e partnership che operano in Nord e Sud America, Asia, Africa, Europa e Medio Oriente.

Ecco uno sguardo alle marques e alle filiali e partnership più significative che rientrano nell’ombrello della Ford Motor Company. (Si noti che tutti i dati sono stati presi dalla relazione annuale 2016 della società agli azionisti.)

Ford Automotive Segment

La divisione automotive produce e vende veicoli, parti e accessori con il marchio Ford e Lincoln marques e Motorcraft.

Ford ha avuto 12 diversi marchi o marchi sotto la sua proprietà dalla sua fondazione nel 1903. Questi includono marchi ormai defunti come Edsel, Merkur e Mercury, oltre a marchi attivi come Mazda, Land Rover, Jaguar e Volvo, che la società ha venduto nel corso degli anni.

A partire dal 2017, Ford vende veicoli sotto solo due marchi, Ford e Lincoln. Nel 2016, la società ha venduto 6.65 milioni di veicoli in tutto il mondo, la maggior parte dei quali sono modelli Ford.

Negli Stati Uniti, ci sono 10.608 concessionarie Ford rispetto alle sole 214 concessionarie Lincoln; circa 900 concessionarie vendono sia veicoli Ford che Lincoln.

Il segmento automobilistico di Ford è il suo più redditizio, generando profit 9.4 miliardi di profitti su revenue 151.8 miliardi di entrate per 2016.

Ford Financial Services Segment

Questa divisione gestisce il finanziamento e il leasing di veicoli Ford e Lincoln a concessionari, enti governativi e aziendali e consumatori al dettaglio. Opera principalmente con il marchio Ford Motor Credit Company negli Stati Uniti e FCE Bank in Europa. Il segmento dei servizi finanziari ha generato income 1,8 miliardi di utile netto nel 2016.

Ford Smart Mobility Segment

Questa divisione ricerca e sviluppa nuove tecnologie per i veicoli, tra cui connettività, veicoli elettrici e autonomi, efficienza del carburante customer experience e analisi dei dati.

Ford combina questo segmento con la sua divisione Central Treasury Operations ai fini della rendicontazione finanziaria. Nel 2016, questi due segmenti hanno perso million 867 milioni.

Altre società possedute o controllate da Ford

Ford ha anche diverse filiali interamente controllate e mantiene la partecipazione di controllo in diverse joint venture consolidate che supportano la sua divisione automobilistica globale. Qui ci sono i più grandi e più significativi di queste imprese.

Ford Lio Ho Motor Company (FLH)

Ford possiede una partecipazione del 70% in questa società con sede a Taiwan. FLH gestisce un impianto che assembla veicoli per Ford e Mazda e importa veicoli costruiti sotto il marchio Ford dall’Europa, dall’Asia e dagli Stati Uniti

Ford Sollers Netherlands B.V.

Questa è una joint venture 50-50 tra Ford e Sollers. L’azienda produce auto e autocarri leggeri in Russia, dove ha diritti esclusivi di distribuzione Ford.

AutoAlliance Co. Ltd.

Questa è una joint venture 50-50 con Mazda, con sede in Thailandia. Il singolo stabilimento di produzione di Rayong produce sia veicoli Ford e Mazda sia per l’esportazione che per la vendita domestica. Nel 2016, l’investimento di Ford in AutoAlliance è stato valutato a poco meno di $500.000.

Changan Ford Automobile Company

Ford ha una joint venture con Changan, una delle più grandi case automobilistiche in Cina, e l’ha utilizzata come punto di ingresso nel mercato cinese. L’azienda produce veicoli Ford e Mazda nei suoi cinque impianti di assemblaggio. L’investimento di Ford è valutato a billion 1,3 miliardi. Una propaggine, la Changan Ford Mazda Engine Company, produce motori per veicoli passeggeri Ford e Mazda in Cina.

Ford Otomotiv Sanayi Anonim Sirketi

Si tratta di una joint venture con il gruppo turco Koc. La società è l’unico distributore di veicoli Ford in Turchia, e gestisce anche tre impianti di assemblaggio che producono i camion di carico per l’esportazione e le vendite sul mercato interno.

Getrag Ford Transmissions

Questa partnership con Getrag International, con sede in Germania, opera in Inghilterra, Germania, Francia e Slovacchia dove Ford produce trasmissioni manuali per la divisione Ford Europe. La società valuta il suo investimento in Getrag a circa million 200 milioni.

JMC

Ford possiede il 32% di questa società cinese quotata in borsa. La sua partecipazione di minoranza è seconda solo alla partecipazione del 41% posseduta da Jiangling Holdings. L’azienda assembla diversi veicoli Ford e trasmissioni negli stabilimenti di Nanchang e Taiyuan.

Esplora oltre 40 fondi e singoli titoli selezionati disponibili su Stash. Inizia a investire con soli 5 5.

Investire, semplificato

Inizia oggi con un minimo di $5

Ottieni l’app

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.